Polo Territoriale di Cremona
Bacheca Studenti - 3° Gestionale
11 Marzo 2021

Riprendono i servizi bibliotecari in presenza anche a Cremona.

Da martedì 15 settembre ritiro e restituzione dei prestiti:

-              l’ingresso è consentito solo su appuntamento per il ritiro dei libri prenotati online e per la restituzione dei materiali in prestito.

-              la prenotazione dei testi è obbligatoria e potrà essere fatta online o via mail scrivendo a biblioteca-cremona@polimi.it

 

Per ragioni legate alla sicurezza sanitaria e alla conseguente necessità di mitigare il rischio di contagio, non è possibile accettare prenotazioni telefoniche né tantomento erogare il servizio di prestito su richiesta in presenza.

 

Da lunedì 28 settembre consultazione in sala

La sala è accessibile per la sola consultazione, con il divieto di toccare i libri presenti negli scaffali, pena l’immediato allontanamento dalla struttura, ad un massimo di due persone contemporaneamente nei seguenti giorni e orari:

 

-              martedì e giovedì solo mattina dalle 9.00 alle 12.30

-              lunedì e mercoledì solo pomeriggio dalle 13.30 alle 16.00

 

La prenotazione è obbligatoria e deve essere richiesta a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: biblioteca-cremona@polimi.it

L’entrata e la permanenza nella struttura sono subordinate alla misurazione della temperatura presso le postazioni dedicate presenti nel campus e al corretto uso dei dispositivi di protezione individuale (mascherina), nonché la disinfezione delle mani prima di accedere alla biblioteca.

 

È obbligatorio, per chiunque si rechi presso i locali del Politecnico di Milano, prendere visione dell’informativa di Ateneo sulla “Gestione del Rischio da COVID-19 – Piano di Mitigazione del Contagio”, il testo integrale è pubblicato sul sito web d’Ateneo:

https://www.polimi.it/fileadmin/user_upload/HOME/Slider-evidenza/Allegati/2020_04_30/COVID_19_piano_di_mitigazione_del_contagio.pdf

 

In tutte le comunicazioni scritte alla biblioteca si raccomanda di segnalare sempre nome, cognome e numero di matricola.

11 Marzo 2021
PROPOSTE DI TESINA
OSSERVATORI DIGITAL INNOVATION DEL POLITECNICO DI MILANO
 
Gli Osservatori Digital Innovation propongono cinque possibili tesine da sviluppare sul tema dell’innovazione digitale nel Turismo.
 
1. Tema del lavoro di laurea: Analisi delle piattaforme digitali e delle startup che offrono soluzioni di mobilità innovativa.
 
1. Contenuto/Descrizione del lavoro: La mobilità turistica, sia verso la destinazione che in destinazione, è un ambito in forte trasformazione in cui si registra sia l’ingresso di nuovi attori (piattaforme per la mobilità integrata, car sharing, car pooling, scooter sharing etc.), che la revisione dei modelli di business da parte di attori più consolidati. Gli obiettivi del lavoro saranno: a) realizzare una mappatura degli attori che offrono servizi di mobilità, con un focus in particolare sulle value proposition innovative b) quantificare il mercato della mobilità in Italia, con un focus particolare sui canali di pagamento sia fisici che digitali per alcuni mercati chiave.
 
2. Tema del lavoro di laurea: Mappatura degli strumenti digitali per l’innovazione dell’ospitalità turistica.       
                                                                                                                                   
2. Contenuto/Descrizione del lavoro: La pandemia ha inciso profondamente sul mercato dell’ospitalità turistica (hotel, bed&breakfast, campeggi, …) che si trova di fronte a nuove sfide (come la necessità di strumenti sempre più evoluti di revenue management e previsione dei flussi), ma anche a nuove opportunità (come la possibilità di valorizzare i contenuti digitali per offrire un’esperienza anche prima e dopo il viaggio o il maggior ricorso dei viaggiatori ai canali diretti di prenotazione). Obiettivo del lavoro è censire, attraverso analisi delle fonti e interviste, l’offerta di startup, aziende innovative e fornitori di soluzioni per attori dell’ospitalità, al fine di comprenderne i modelli di business e le potenzialità di impatto sulla trasformazione innovativa del settore.
 
3. Tema del lavoro di laurea: Mappatura degli strumenti digitali per l’innovazione delle destinazioni turistiche.
 
3. Contenuto/Descrizione del lavoro: Le destinazioni turistiche e i soggetti preposti alla loro governance (Regioni, Comuni, Consorzi Turistici, Destination Management Companies, …) si trovano di fronte a nuove sfide (come la necessità di una maggiore digitalizzazione e integrazione tra i servizi esperienziali – dalla cultura, alle attività sportive, all’enogastronomia, alla mobilità; la necessità di strumenti sempre più evoluti di previsione dei flussi; la crescente attenzione dei viaggiatori alle tematiche legate alla sostenibilità), ma anche a nuove opportunità (come la possibilità di valorizzare i contenuti digitali per offrire un’esperienza anche prima e dopo il viaggio). Obiettivo del lavoro è censire, attraverso analisi delle fonti e interviste, l’offerta di startup, aziende innovative e fornitori di soluzioni per attori delle destinazioni turistiche, al fine di comprenderne i modelli di business e le potenzialità di impatto sulla trasformazione innovativa del settore.
 
4. Tema del lavoro di laurea: Mappatura dell’offerta di soluzioni digitali a supporto di attività e processi di attori del turismo organizzato.
 
4. Contenuto/Descrizione del lavoro: Il modello tradizionale di agenzia di viaggio stava già subendo importanti cambiamenti prima dell’emergenza sanitaria con una spinta sempre più decisa verso la trasformazione da agenti a consulenti di viaggio. L’emergenza sanitaria e l’impossibilità per molti di sostenere i costi di struttura hanno favorito il consolidamento di modelli ‘ibridi’. Anche i Network si sono profusi per sostenere gli agenti in questo passaggio, e nel maggiore impiego degli strumenti digitali a supporto di un nuovo rapporto con il cliente e dei processi interni. Obiettivo del lavoro è censire l’offerta di startup, aziende innovative e fornitori di soluzioni per tour operator e agenti di viaggio, al fine di comprenderne i modelli di business (servizi offerti, applicazioni, soluzioni tecnologiche e tecnologie a supporto dell’offerta) e le potenzialità di impatto sulla trasformazione innovativa del settore.
 
5. Tema del lavoro di laurea: Valutazione dei costi e benefici derivanti dell’implementazione di una soluzione digitale per la gestione dei viaggi di lavoro aziendali.
 
5. Contenuto/Descrizione del lavoro: La gestione dei viaggi d’affari (spesso inserita all’interno della funzione Acquisti nelle medio-grandi aziende italiane) può essere facilitata grazie all’utilizzo di strumenti digitali in grado di automatizzare e semplificare le diverse fasi del processo (dall’apertura della missione, alla prenotazione fino alla rendicontazione delle spese), nel rispetto delle Travel policy e degli obiettivi imposti internamente (riduzione dei costi, garanzia della sicurezza del viaggiatore, …). Obiettivo del lavoro è analizzare l’adozione di una particolare soluzione digitale all’interno dei processi di business travel management di un’azienda italiana attraverso la valutazione e quantificazione dei costi e benefici portati dall’introduzione della specifica soluzione. Al tesista è dunque richiesta la definizione del modello e un’analisi di tipo quantitativo, basata su analisi delle fonti e interviste a fornitori e clienti, su costi e i benefici della soluzione adottata.
 
Tipo di lavoro di laurea: Tesina
 
Numero di persone per ogni argomento: 1 o 2
 
Relatore: Filippo Renga
 
Contatti e-mail: filippo.renga@polimi.it; eleonora.lorenzini@polimi.it; federica.russo@polimi.it
 
Luogo svolgimento attività: La presenza del candidato è necessaria solo per gli incontri con gli attori del settore, che si terranno prevalentemente online.
 
Requisiti: Ottima conoscenza di Excel
 
Note: Di particolare rilievo professionale sono gli incontri con le principali aziende del settore. Il lavoro prevede inoltre una partecipazione attiva a tutte le attività della ricerca.
 
Gli interessati possono inviare la propria candidatura, con autorizzazione al trattamento dei dati personali, a stage-cremona@polimi.it.
 
11 Marzo 2021

Riapertura servizi di prestito a tutti gli studenti

Da lunedì 18 maggio riaprono per tutti gli studenti i servizi di prestito.

I libri dovranno essere obbligatoriamente richiesti online dal catalogo e dovranno essere ritirati su appuntamento da concordare con il personale della biblioteca.

Sarà possibile anche fare restituzioni.

Si sottolinea che è necessario contattare la biblioteca del Polo per concordare la data del ritiro e dell’eventuale restituzione.

telefono: 0372 567723 da lunedì a venerdì ore 9.00-16.00

mail: biblioteca-cremona@polimi.it

 

Le sale studio restano chiuse al pubblico.

Il servizio di prestito intersistemico (tra un campus e l'altro del Politecnico) è temporaneamente sospeso.

E' attivo il servizio di prestito interbibliotecario con biblioteche esterne al Politecnico, compatibilmente con la loro disponibilità.

L'accesso agli utenti esterni è temporaneamente sospeso.

 

Scadenze dei prestiti

I prestiti in scadenza dal 24 febbraio in poi sono stati da noi prorogati fino al 3 giugno.

Si ricorda che sarà possibile fare la proroga online, a condizione che il libro non sia prenotato da un altro utente, a partire dal 31 maggio ed entro il 3 giugno.

E' sempre possibile verificare la situazione delle scadenze dei prestiti nell'area personale del catalogo https://opac.biblio.polimi.it/SebinaOpac/.do  o tramite la app PolimiLibrary.

 

11 Marzo 2021
STAGE EKOMOBIL - PROGETTO DI CRM SELECTION & IMPLEMENTATION
 
All’interno del progetto congiunto di operation e marketing per la realizzazione di una soluzione di CRM a supporto delle diverse line of business aziendali, il candidato deve svolgere e concretizzare l’analisi volta alla selezione e al disegno della nuova soluzione da introdurre in azienda, supportando tanto la valutazione tecnologica, quanto il percorso di adozione, identificando le migliori soluzioni da sviluppare.
 
Lo stage è parte integrante e fondante del progetto di introduzione del CRM in azienda e quindi si richiede al candidato:
• Passione per l’innovazione tecnologica e per i relativi progetti/strumenti;
• Capacità di collaborare in team con i colleghi;
• Disponibilità e capacità nel disegnare processi e soluzioni di business;
• Passione per i temi della sostenibilità energetica e del green new deal;
• Capacità di lettura, scrittura e dialogo in lingua Inglese;
• Passione, determinazione e creatività nel proprio lavoro.
 
Lo stage si svolge a Cremona presso la sede aziendale e prevede un assegno di fine stage.
L’offerta è rivolta a candidati di entrambi i sessi.
 
Data di inizio: ASAP
 
DURATA: 3 mesi
 
Tutor: Francesco Pinardi
 
Ekomobil si occupa della filiera della mobilità sostenibile realizzando e gestendo punti vendita di carburanti sostenibili, quali metano ed energia elettrica. Gestisce inoltre tutta la filiera dell’energia sostenibile, dalla produzione, alla compravendita a mercato, fino alle forniture a clienti finali, sia business sia domestici.
Dal mercato fino al serbatoio (o alla bolletta) Ekomobil opera per rendere più sostenibile i nostri consumi di energia.
 
Per maggiori informazioni:
 
Gli interessati possono inviare la propria candidatura, con l'autorizzazione al trattamento dei dati personali, a stage-cremona@polimi.it.
 
11 Marzo 2021
PROPOSTE DI STAGE - MICRODATA
 
L'azienda Microdata si è resa disponibile ad attivare uno stage in uno dei seguenti ambiti:
 
AMBITO PRODUZIONE
 
La risorsa si occuperà di:
- definizione e andamento dei KPI
- verifica del rispetto degli SLA
- interfaccia con varie Referenti ambiti produttivi al fine di monitorare e migliorare i processi di lavorazione
- attività di reporting verso il Direttore di Produzione
 
La persona svilupperà le seguenti conoscenze e competenze:
- conoscerà i processi di Document Management e Back office
- potenzierà le conoscenze relative all’analisi delle metriche di produzione
- potenzierà le competenze comunicative e relazionali
 
AMBITO COMPLIANCE/COMMERCIALE
 
La risorsa si occuperà di:
- sviluppare uno strumento utile alla fase di presa in carico e gestione dei documenti contrattuali
- sviluppare uno strumento di gestione e monitoraggio dei fornitori
 
La persona svilupperà le seguenti conoscenze e competenze:
- acquisirà conoscenze relative a documentazione contrattuale
- acquisirà competenze relative alla gestione e monitoraggio della relazione Cliente/Fornitore
- potenzierà le competenze comunicative e relazionali
 
AMBITO COMMERCIALE e PROJECT MANAGAMENT
 
La risorsa si occuperà di:
- approfondimento sui processi chiave che caratterizzano il core business aziendale
- approfondimenti tecnici e normativi e comprensione sull’uso di strumenti di riconoscimento a distanza (SPID, video ID, ecc.)
- approfondimenti tecnici e normativi e comprensione sull’uso di strumenti di sottoscrizione a distanza (Firma Digitale, Firma Elettronica Avanzata, Firma elettronica qualifica, Firma SPID ecc.)
- ambiti applicativi degli strumenti di riconoscimento a distanza e sottoscrizione a distanza nei contesti finanziario, assicurativo e bancario
- affiancare referenti commerciali e Projcet manager nell’analisi di nuovo opportunità di business legate all’utilizzo di sistemi e strumenti di riconoscimento a distanza
- supportare il team commerciale e PM nelle attività di confronto sui tavoli di lavoro istituzionali (Italian Insurtech Association, Osservatori del Politecnico ecc.)
 
La persona svilupperà le seguenti conoscenze e competenze:
- acquisirà conoscenze tecniche normative sui temi dell’identificazione a distanza e dell’applicazione di strumenti di firma elettronica
- acquisirà competenze relative alla analisi di nuovo opportunità di business da applicare in contesti stabili e consolidati
- potenzierà le competenze comunicative e relazionali
 
AMBITO SW DEVELOPMENT (Supporto su Microdata NGS)
 
La risorsa si occuperà di:
- collaborare con il team IT che sviluppa e gestisce le applicazioni di intelligenza artificiale machine learning in uso nei processi aziendale (riconoscimento automatico dei documenti, estrazione automatica dei dati ecc.)
- collaborare con il team IT nell’implementazione di nuove soluzioni e applicazioni a supporto della gestione automatizzata dei documenti
 
La persona svilupperà le seguenti conoscenze e competenze:
- acquisirà conoscenze tecniche relative ai concetti di intelligenza artificiale e machine learning nel contesto del digital document managament
- potenzierà le competenze relative allo sviluppo SW
 
AMBITO SW DEVELOPMENT (sviluppo soluzioni multipiattaforma)
 
La risorsa si occuperà di:
- Sviluppo di applicazioni di gestione documentale e dashboard che siano fruibili multipiattaforma (Desktop, Mobile, Tablet ecc)
 
La persona svilupperà le seguenti conoscenze e competenze:
- conoscerà i processi di Document Management e le soluzioni SW a supporto
- acquisirà/potenzierà le conoscenze relative allo sviluppo SW per Web App e Mobile App
- potenzierà le competenze di lavoro in team
 
Modalità di svolgimento: le prime settimane di tirocinio dovranno essere svolte in presenza, successivamente sarà possibile alternare presenza e smartworking.
 
Gli interessati possono inviare la propria candidatura, con autorizzazione al trattamento dai dati personali, a stage-cremona@polimi.it